Una scuola per gladiatori a Telesia

Non finiremo mai di essere grati a Theodor Mommsen, epigrafista e filologo tedesco, autore del Corpus Inscriptionum Latinarum in cui ha catalogato, tra l’altro, anche le iscrizioni ritrovate a Telesia. Egli, per meglio svolgere il suo accurato lavoro, dimorò a San Salvatore in due diverse occasioni (nel 1845 e nel Leggi…

Collegamenti tra Telesia e Sepino

Una nuova e più attenta analisi della tavola Peutingeriana può rivelare un reale ed effettivo collegamento fra Telesia e Sepino.La tabella Peutinger riporta le antiche strade dell’impero romano, non proprio tutte anzi diciamo che spesso mancano anche vie importanti, ma contemporaneamente ne riporta altre se vogliamo inedite, con nomi di Leggi…

Lo struppolo a Telesia

L’Abbazia benedettina del Santo Salvatore ospita un Antiquarium dove sono esposte alcune lapidi dell’antica città romana di Telesia. Tra queste, una in particolare è particolarmente interessante perché ci consente di conoscere alcuni aspetti della vita politica e sociale della città. Si tratta di un frammento di iscrizione risalente alla seconda Leggi…